50% di rimborso alle aziende per il congedo matrimoniale del dipendente

L’ente rimborsa all’azienda il 50 % del congedo matrimoniale quando dovuto (da CCNL) al dipendente.

Si ricorda, che per poter usufruire di tutte le prestazioni dell'EbK, è indispensabile essere in regola con il pagamento dei contributi all'EbK e l'Ascom/CO.ve.l.co  da almeno 6 mesi.

L'azienda deve fare la richiesta entro 6 mesi dalla data dell'inizio del congedo matrimoniale.

Qui la lista dei documenti da allegare:

- Il modulo compilato (vedi sotto PDF da scaricare)
- Modelli Uniemens (ex DM/10) 6 mesi antecendenti il congedo matrimoniale
- Modelli Uniemens (ex DM/10) dei mesi dal congedo matrimoniale alla data della richiesta
- Copia del Certificato di Matrimonio del dipendente
- Il cedolino paga del dipendente del mese antecedente al congedo matrimoniale, e quello del mese del congedo matrimoniale (2 cedolini)

Potete spedire il tutto per e-mail (solamente in formato PDF), per fax o per posta.

Modulo per Azienda