Rimborso frequenza scolastica apprendisti

L'EbK sostiene le imprese che occupano apprendisti durante la formazione scolastica (no apprendistato professionalizzante)

Rimborsa l'importo corrispondente a 11 giorni di frequenza (con esclusione di quegli apprendisti che frequentano una volta alla settimana per tutto l'anno scolastico), per ogni anno di scuola frequentata con corsi a blocco per complessive 9 settimane, con l'esclusione degli anni ripetuti.

La retribuzione da considerare nel calcolo è quella sindacale dell'apprendista, riproporzionata in base ai seguenti scaglioni:

1° anno: 65 percento della retribuzione dell'apprendista
2° anno: 80 percento della retribuzione dell'apprendista
3° anno: 90 percento della retribuzione dell'apprendista

La domanda di rimborso potrà essere inoltrata all'Ente bilaterale entro e non oltre 6 mesi dal termine di ciascun anno scolastico.

L'azienda dovrà consegnare i seguenti documenti:

  • Una domanda scritta (MODULO per AZIENDE)
  • copia delle buste paga dell'apprendista, del periodo di frequenza scolastica
  • l'attestazione della scuola professionale con calendario scolastico completo e numero totale dei giorni di frequenza.

Potete spedire il tutto per e-mail (solamente in formato PDF), o per fax o per posta.

Modulo per Azienda