Contributo per corso di lingue (italiano, tedesco, inglese)

L'ente rimborsa al richiedente un contributo per corsi di lingue (italiano, tedesco, inglese)

La preparazione all'esame di bilinguismo viene considerata come un corso di lingue.

Si ricorda che, per poter usufruire di tutte le prestazioni dell'EbK, é indispensabile essere in regola con il pagamento dei contributi all'EbK e l'Ascom/CO.ve.l.co da almeno 6 mesi.

Il richiedente * deve fare richiesta entro 6 mesi dalla fine della frequenza del corso.

Il corso deve essere svolto con strutture che esercitano in provincia di Bolzano. Deve essere frequentato extra orario di lavoro. Viene rimborsato una volta all'anno fino ad un massimo di € 100 per richiedente. Se il prezzo del corso è inferiore ai 100 €. la fattura viene rimborsata per intero. 

Qui la lista dei documenti da allegare:

- il modulo compilato (vedi sotto PDF da scaricare);

- ultime 6 buste paga (se dipendente), ultimi 6 Uniemens (se titolare) antecedenti l'inizio del corso;

- buste paga/uniemens fino alla data della richiesta;

- copia della ricevuta/fattura di iscrizione al corso;

- attestato di frequenza;

- autodichiarazione che attesti che il richiedente non ha ricevuto nessun rimborso da altre strutture.


N.B. * Richiedente significa il dipendente o il datore di lavoro, che frequenta il corso di lingue personalmente.


Potete spedire il tutto per e-mail (solamente in formato PDF), per fax o per posta.

Modulo