Sostegno del congedo parentale per dipendenti padri

Condizione:
Per poter usufruire di tutte le prestazioni dell’Ente Bilaterale di Bolzano (EbK), è indispensabile essere in regola con il pagamento dei contributi all’EbK e l’ Ascom/CO.ve.l.co da almeno 6 mesi.

Ai padri che prendono il congedo parentale, l’EbK eroga durante il periodo indennizzato dall’INPS col 30%, un ulteriore integrazione del 30% della retribuzione di fatto (lorda) corrente al mese precedente l'astensione. Il padre arriva così ad una retribuzione totale del 60%.

Vale per un unico periodo da min. 3 mesi a max. 6 mesi consecutivi.
Può essere richiesto entro il compimento del 3° anno del/la bimbo/a
Per i congedi goduti dall' 01/01/2017 si può richiedere la prestazione per i bimbi fino a 6 anni compiuti.

Documenti richiesti:

  • domanda scritta all’EbK entro 6 mesi dalla fine della paternità (MODULO da compilare sotto)
  • copia della domanda all’INPS di congedo parentale (per un minimo di 3 mesi)
  • le buste paga dei 6 mesi antecedenti la paternità
  • le buste paga del periodo di paternità, sino al mese in cui viene richiesta la prestazione

Potete spedire il tutto per e-mail (solamente in formato PDF), per fax o per posta.

Modulo