Contributo straordinario serenità abitativa

Condizione:

Per poter usufruire di tutte le prestazioni dell’Ente Bilaterale di Bolzano (EbK), è indispensabile essere in regola con il pagamento dei contributi all’EbK e l’ Ascom/CO.ve.l.co da almeno 6 mesi.

  

L’EbK eroga al lavoratore in stato di cassa integrazione per almeno un giorno nel periodo 23/02/2020 – 30/06/2020, un importo una tantum fino ad € 250 (un solo contributo per nucleo famigliare), finalizzato al pagamento dell’affitto/mutuo per la prima casa di abitazione (destinata a residenza o dimora abituale). In caso di domanda superiore alle previsioni, il budget destinato alla singola prestazione verrà in ogni caso ripartito tra tutte le richieste pervenute.

 

Documenti richiesti (N.B. da far pervenire all’EbK tassativamente entro il 31/08/2020):

  • domanda scritta (v. sotto modulo in PDF da scaricare)
  • buste paga da ottobre 2019 fino alla data della richiesta
  • copia del contratto di affitto/mutuo intestato (o cointestato) al richiedente (stipulato entro il 30/06/2020)
  • dichiarazione da parte del datore di lavoro attestante lo stato di cassa integrazione del richiedente nel periodo 23/02/2020 – 30/06/2020 per almeno un giorno (v. pag. 2 del modulo).

Potete spedire il tutto per e-mail (solamente in formato PDF), per fax o per posta.

Modulo contributo straordinario serenità abitativa