Seleziona la tua lingua

Rimborso frequenza corso durante orario lavorativo

Rimborso frequenza corso durante orario lavorativo

EBK rimborsa alle aziende socie la retribuzione (lorda) oraria dei dipendenti che frequentano corsi durante il normale orario di lavoro.

Vale esclusivamente per i corsi contenuti nel catalogo della formazione dell’Unione - obbligatori e liberi - strettamente legati all’attività lavorativa, eccetto i corsi in cooperazione ed eccetto i corsi online (sono ammessi i webinar = corsi online in modalità sincrona).

Vale per un massimo di 32 ore per dipendente e di 10 dipendenti per azienda all’anno.

Potete trovare il programma completo dei corsi alla voce del menu "formazione/corsi".

L'azienda deve essere in regola con i contributi EBK e Ascom/Covelco da almeno sei mesi prima della frequenza del corso.

Modalità di richiesta:

Entro sei mesi dalla frequenza del corso, compilare il modulo online allegando la seguente documentazione:

  • modelli Uniemens (ex DM/10) a partire dal sesto mese precedente il corso, fino alla data della richiesta;
  • buste paga del dipendente relative al mese di frequenza del corso (con specifica indicazione di “assenza frequenza corso”) e al mese precedente;
  • copia dell’attestato di frequenza del dipendente.

Vai al modulo di richiesta